Sbiancamento dentale

Avere un sorriso irresistibile e denti più bianchi, senza sensibilità e soprattutto senza indebolire lo smalto che riveste i nostri denti è oggi possibile mediante nuove ed efficaci metodiche di sbiancamento dentale professionale, domiciliare o combinate.

Sbiancamento professionale

Lo sbiancamento viene effettuato in studio, direttamente alla poltrona, mediante somministrazione sulla superficie dei denti di un gel a base di perossido di idrogeno attivato dalla luce di lampade a led o da un attivatore specifico. I risultati sono immediati e la durata della procedura e di circa 1 ora.

Sbiancamento domiciliare

Sulla base delle impronte delle arcate dentarie del paziente si realizzano mascherine trasparenti in resina acetalica dotate di appositi serbatoi per il gel sbiancante, che il paziente, sotto la stretta supervisione dell’odontoiatra indossa durante il sonno. A seconda dei casi il trattamento può durare da 5-6 a 10-15 applicazioni, non necessariamente consecutive.